Bios e crowdfunding


Kenitch il Pappagallo è un personaggio nato da Filippo Paolasini (attore, marchigiano).Il suo nome nasce dalla storpiatura di una canzone di Zucchero: "Nietzsche che dice", (Nich-Kenitch...boh!?), il Pappagallo è l'animale capace, più di tutti, di copiare le sonorità della lingua di chi gli è attorno, a volte senza neanche capirne il significato. Istrionico e divertente, ama cantare, rarccontare storie, ballare le canzoni dei Queen, cucinare e stare in mezzo alla gente. Come compagno di viaggio ha scelto un Volkswagen California-Coach, un piccolo pulmino camperizzato con cui "volerà" dall'Italia verso l'Europa del Nord per raggiungere la Baia di Lofoten in Norvegia.
Il suo obbiettivo è partire per un viaggio in cui, di tappa in tappa, costruirà il suo spettacolo, una residenza artistica mobile.
Per realizzare tutto questo grande progetto, c'è bisogno di una grande forza di volontà e non solo...Il "Diario di Bordo" servirà a raccontare tutte le avventure e lasciare una traccia di questo incredibile viaggio. Se l'idea vi piace grazie al crowdfunding potrete sostenere il progetto con una donazione. Un semplice click per voi, tanti chilometri per Kenitch.

https://www.produzionidalbasso.com/project/kenitch-il-pappagallo-in-viaggio-fino-alla-baia-di-lofoten-norway/

"non smettete di sognare, mai...grazie"
Kenitch il Pappagallo


Bios e  crowdfunding